Come aprire una cassetta di sicurezza senza chiavi

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Se avete perso le chiavi, il codice o qualsiasi altro strumento per aprire la vostra cassetta di sicurezza, non c’è bisogno di farsi prendere dal panico poiché esistono alcune soluzioni che vi illustreremo nel nostro articolo. 

 

Prima di spiegarvi come aprire una cassetta di sicurezza senza chiavi bisogna fare un’opportuna distinzione tra le varie tipologie di sistemi di sicurezza attualmente in vendita sul mercato. Con il termine generico “cassetta di sicurezza” si possono infatti intendere diversi strumenti, dalla cassaforte fino alle cassette che è possibile avere in banca e in posta previo pagamento di una quota annuale. 

Come è facile immaginare, risulterà impossibile aprire una cassetta di sicurezza in banca senza un paio di chiavi, pertanto è decisamente sconsigliato perdere la vostra copia a meno che non vogliate eseguire una lunga trafila, tra denuncia di smarrimento e compilazione di documenti per poter accedere nuovamente alla cassetta.

Le cose cambiano invece con le classiche cassette di sicurezza che è possibile trovare in esercizi commerciali o anche in casa di privati, al cui interno si ripongono solitamente banconote, monete e altri piccoli oggetti di valore.

Queste cassette sono chiuse da una serratura che spesso è facilmente violabile e se volete impedire che terzi riescano a impossessarsi del contenuto, il modo migliore per tenerle al sicuro è nasconderle completamente alla vista. Trattandosi di piccoli contenitori, inoltre, è molto semplice sottrarli e portarli via con sé per aprirli in un secondo momento.

Infine esistono le casseforti con diversi gradi di sicurezza. Quelle più semplici da aprire sono quelle dotate unicamente di chiave, a seguire troviamo quelle dotate di combinazione elettronica e infine casseforti con doppio sistema di sicurezza, tra le più difficili da aprire qualora non abbiate tutti gli strumenti adatti.

Aprire una cassetta di sicurezza

Quelle classiche in metallo, dal costo contenuto e facilmente reperibili online, sono sicuramente le più facili da aprire anche senza l’apposita chiave. Tutto ciò di cui avrete bisogno è di una graffetta, acquistabile in qualsiasi negozio di cancelleria. 

Dopo esservene procurate almeno un paio, dovrete distenderle in modo da ottenere un unico, lungo filo metallico pronto da essere ripiegato a vostro piacimento. In alternativa è possibile utilizzare anche una forcina per capelli, generalmente dello stesso materiale e facilmente modellabile con le mani.

Se utilizzate una graffetta, dovrete ripiegarla in modo da formare una “elle” in corsivo, creando quindi una sorta di occhiello sottile che dovrete poi inserire all’interno della serratura chiusa. Spingete la parte ripiegata all’interno fino al termine della corsa e, successivamente, aprite le due estremità che fuoriescono dalla serratura. Ora non vi resterà che girarle verso destra per aprire la serratura. Un trucco semplice e veloce, applicabile alla maggior parte delle serrature economiche.

In virtù di ciò è altamente sconsigliato lasciarle alla portata di tutti, poiché non rappresentano un vero ostacolo. Per quanto si tratti di una buona cassetta di sicurezza, realizzata con materiali di qualità, se la serratura non è adeguata allora sarà estremamente semplice violarla.

 

Si può aprire una cassetta di sicurezza senza chiavi?

 

Serrature più complesse

Alcune serrature potrebbero avere pistoncini più difficili da spostare, in questo caso torna utile la forcina che deve essere modellata in modo da avere una sorta di uncino. Inserendola leggermente nel foro, piegatela verso il basso, creando così un’estremità piatta di pochi millimetri. Estraendola, ripiegate l’altra parte in modo da formare una sorta di occhiello, utile per tenere la forcina ferma con una mano.

Ora avrete bisogno di una seconda forcina. Senza aprirla, utilizzate delle pinze per piegarne la metà ad angolo retto. Questa svolgerà il ruolo di chiave e girerà all’interno una volta che avrete sollevato tutti i pistoncini che solitamente impediscono l’apertura senza una chiave opportunamente sagomata.

Inserite dunque la forcina ad angolo retto nella parte inferiore della serratura e applicate una leggera pressione come se voleste aprirla. Naturalmente incontrerete una resistenza rappresentata dai pistoncini non correttamente allineati, cosa che dovrete fare con la forcina iniziale. 

Inseritela in modo da avere la parte che avete piegato rivolta verso l’alto e lentamente individuate i pistoncini uno alla volta, spingendoli verso l’alto con la parte piegata fino a sentire un suono metallico. Questo rappresenta l’allineamento dei pistoni ed effettuando la procedura per tutti quelli presenti, alla fine riuscirete ad aprire la serratura. Non scoraggiatevi se non riuscite a trovarli tutti immediatamente ma è un processo che richiede molta pazienza.

Cassaforte

Le serrature delle casseforti sono estremamente più complesse di quelle di una semplice cassetta di sicurezza economica, pertanto è molto improbabile che senza attrezzature adeguate riusciate ad aprirle. Il modo migliore per far fronte alle emergenze, in questo caso, è rivolgersi direttamente al produttore o installatore della stessa, richiedendo un nuovo paio di chiavi qualora abbiate perso le vostre copie. 

Per evitare di non poter accedere a documenti importanti, è bene far sì che almeno una copia delle chiavi sia posseduta da un amico fidato o un familiare, potrete così recuperarla in qualsiasi momento per aprire la cassaforte e richiedere in un secondo momento la sostituzione della serratura o la creazione di nuove chiavi a partire dalla copia.

Tutte le informazioni fornite nel nostro articolo sono rivolte unicamente a utenti che possiedono cassette di sicurezza e casseforti e si trovano in difficoltà poiché hanno smarrito le chiavi. Non vogliono quindi essere in nessun modo un incentivo a tentare l’apertura di prodotti altrui. Per evitare di incorrere in sanzioni previste dal codice penale, è sconsigliato l’utilizzo delle suddette tecniche di apertura qualora non siate gli effettivi proprietari.

 

DEJA UN COMENTARIO

2 COMENTARIOS

rosa

November 29, 2020 at 10:17 pm

Salve, ho una maurer a muro laser, nel trasloco abbiamo perso la chiave, come posso fare per aprirla?

Répondre
ProjectManager

December 1, 2020 at 7:57 am

Salve Rosa,

se possiedi ancora le istruzioni originali della cassaforte, dovrebbe essere riportata una procedura che ti consente di resettare la serratura elettronica e riportarla alle impostazioni di fabbrica. Se invece hai smarrito la documentazione, l’unica alternativa possibile è rivolgersi a una ditta specializzata; in questo caso la TecnoSecurity di Milano potrebbe esserti d’aiuto, visto che sono specializzati nello sblocco delle casseforti Maurer.

Saluti

Team F

Répondre