Vebiro Vero+ – Recensione 

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Principale vantaggio

Vero+ di Vebiro è un telesoccorso progettato per rendere l’invio di messaggi di aiuto a numeri selezionati quanto più semplice possibile. Senza dover sottoscrivere abbonamenti e spendere centinaia di euro annualmente potrete disporre di un sistema eccellente che invia persino la posizione satellitare della persona in difficoltà.

 

Principale svantaggio

Il manuale incluso nella confezione è completamente in inglese, elemento che potrebbe rendere un po’ difficoltosa l’installazione da parte di una persona anziana o da chi non mastica l’idioma d’oltremanica. Unico vero difetto riscontrato, che però non influisce negativamente sul funzionamento del prodotto.

 

Verdetto 9.8/10

Acquistare un salvavita che possa essere definito sia efficiente sia economico potrebbe rivelarsi un’impresa impossibile, almeno fin quando non ci si trova davanti Vero+ di Vebiro. La sua compattezza e la semplicità di utilizzo rappresentano elementi cruciali per la maggior parte dei consumatori che si è espressa in modo favorevole sulle funzionalità di questo salvavita. Fate unicamente attenzione all’installazione, che necessita una conoscenza basilare di lingua inglese.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Sicurezza

La sicurezza di una persona anziana o di un membro della famiglia con problemi di salute dovrebbe venire sempre al primo posto. Spesso, però, con i diversi impegni inderogabili come il lavoro o la gestione della casa, si tende a sottovalutare problematiche che potrebbero insorgere mentre si è impegnati altrove. 

Come fare dunque se si presenta una situazione d’emergenza e la persona in questione non riesce ad avvertire i familiari del pericolo incombente? In vendita sul mercato è possibile trovare numerosi dispositivi che vengono incontro agli utenti con tali problematiche, comunemente chiamati “salvavita”, tutti con caratteristiche più o meno simili ma che si distinguono per prezzo e semplicità di utilizzo. 

Tra quelli più convenienti troviamo il dispositivo di Vebiro, Vero+, dal costo intermedio ma con funzionalità ottime, che funge da telesoccorso che la persona bisognosa può avere sempre con sé. Il prodotto si presenta come un piccolo telecomando con un pulsante centrale dove c’è chiaramente scritto SOS, che può essere tenuto comodamente in tasca o addirittura fissato al collo con la cinghia in dotazione per poterlo raggiungere in qualsiasi momento.

Funzionamento

L’incredibile vantaggio di Vero+ è che non necessita di alcun tipo di abbonamento mensile o traffico dati ma inserendo una semplice micro SIM all’interno che sia abilitata almeno per voce e SMS, abbattendo così i costi mensili per una persona che magari percepisce una pensione minima e non potrebbe permettersi di spendere cifre eccessivamente elevate. 

Il dispositivo può essere attivato sia tramite la pressione del pulsante SOS, che invierà un messaggio di soccorso ai numeri precedentemente selezionati in fase di configurazione, sia in caso di caduta accidentale. All’interno è presente infatti un sensore con sensibilità configurabile che al momento di una caduta invia immediatamente il segnale di soccorso anche senza la pressione del tasto apposito.

Trattandosi di un prodotto che sfrutta una scheda SIM con numero associato, questo può essere anche chiamato da terzi. In tal caso Vero+ si comporterà come un telefono con vivavoce, permettendo di comunicare con chi ha effettuato la chiamata. 

Il modo migliore per eliminare la possibilità di ricezione di chiamate da call center che potrebbero invalidare l’utilità del dispositivo, è quello di attivare la ricezione solo da numeri abbinati. Se per esempio avete acquistato Vero+ per l’incolumità di uno dei vostri genitori o anche dei vostri nonni, potreste attivare solo i numeri dei familiari più stretti, che saranno gli unici a poter chiamare direttamente sulla SIM del salvavita.

 

Posizione GPS

Tra i dettagli che hanno convinto maggiormente i consumatori troviamo la presenza di un link, inviato nell’SMS di avviso in caso di emergenza, con la posizione satellitare del dispositivo. Cliccandolo si aprirà Google Maps che vi indicherà precisamente da dove è partita la richiesta d’aiuto, essenziale per rintracciare la persona qualora sia impossibilitata a rispondere e si trovi per strada e non tra le mura casalinghe.

Se dobbiamo trovare un difetto al prodotto di Vebiro è la scelta di inserire unicamente un manuale di istruzioni in lingua inglese. Chi ha difficoltà con questo idioma potrebbe riscontrare più di qualche problema nella configurazione iniziale.  

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

10 COMENTARIOS

Maria Campani

September 5, 2021 at 5:39 pm

Ho letto su Amazon che questo dispositivo ha il sensore in caso di caduta ma Voi nelle caratteristiche non ne parlate. E’ un errore di Amazon o semplicemente non è stato da Voi indicato ma la funzione c’è ? Grazie Maria

Répondre
ProjectManager

September 10, 2021 at 6:06 am

Salve Maria,

ti possiamo confermare che il rilevamento caduta è una delle funzioni di cui dispone il Vero+; in caso di caduta, quindi, se la funzione è stata attivata invierà il messaggio “Fall Detection On” a tutti i numeri di emergenza che sono stati preimpostati nel dispositivo.

Saluti

Team F

Répondre
Iolanda Inglese

September 1, 2021 at 11:19 am

Buongiorno, vorrei sapere se Vero+ utilizza i GB di internet. Vorrei prendere una SIM a consumo ma se il dispositivo usa internet diventa un costo improponibile. Nel contempo fare un contratto mensile a canone fisso mi sembra uno spreco. Grazie per un vostro suggerimento.

Répondre
ProjectManager

September 3, 2021 at 7:41 am

Salve Iolanda,

il dispositivo invia SMS mediante la rete GSM quindi sfrutta soltanto la linea telefonica, non richiede né abbonamenti mensili né traffico dati che possa consumare gigabyte; del resto è pensato soprattutto per gli anziani pensionati, che non possono permettersi di spendere grosse cifre.

Saluti

Team F

Répondre
Loredana

March 16, 2021 at 5:02 pm

Se il telefono che deve ricevere l’ SOS nel caso del bisogno, non avesse campo la chiamata sarebbe ricevuta ugualmente?

Répondre
ProjectManager

March 17, 2021 at 5:01 pm

Salve Loredana,

il Vebiro Vero è programmato per inviare sia un messaggio di testo sia per effettuare la chiamata telefonica di emergenza; però deve essere programmato inserendo tre numeri di telefono. In questo modo se il primo numero indicato nell’elenco non dovesse essere raggiungibile per qualsiasi motivo, il dispositivo comincia a chiamare gli altri numeri in successione.

Saluti

Team F

Saluti

Team F

Répondre
Moreno Gandossini

August 31, 2020 at 1:34 pm

Salve, vorrei sapere se funziona anche con sim svizzera (salt) che supporta solo tecnologia 3g o superiore.

Répondre
ProjectManager

September 4, 2020 at 3:53 pm

Salve Moreno,

il prodotto funziona con qualunque Sim, dunque immaginiamo non abbia problemi nemmeno con una scheda svizzera. L’unica accortezza è quella di tenere presente che il Vebiro Vero+ è pensato per accettare schede nel formato micro Sim, dunque accertati di avere quella giusta.

Saluti

Team F

Répondre
Elena

July 13, 2020 at 5:44 am

Salve, sono interessata all’acquisto del Vero+ per mia mamma che e’ anziana e vive da sola. Vorrei capire meglio il discorso SIM. Devo acquistare una qualsiasi Micor SIM card da una compagnia tipo TIM or Vodafone ecc. oppure si tratta di una SIM speciale? ringrazio in anticipo per una cortese sollecita risposta.

Répondre
ProjectManager

July 19, 2020 at 9:14 pm

Salve Elena,

il Vero+ funziona con una normale Micro SIM telefonica, quindi puoi scegliere il gestore che preferisci; ti suggeriamo però di contattare il gestore e chiedere ulteriori informazioni, in quanto alcune compagnie offrono dei piani tariffari specifici per le SIM da utilizzare con i dispositivi di allarme.

Saluti

Team F

Répondre