Bticino F80SG – Recensione

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Principale vantaggio

Il sistema Stop&Go è un vantaggio innegabile per tutti gli utenti che si allontanano per periodi medio-lunghi dalla propria abitazione, magari per motivi lavorativi o per una semplice vacanza. Il salvavita installato su linee dove si trovano frigoriferi o congelatori consentirà il riarmo automatico in seguito a un’interruzione di corrente, salvaguardando le vostre provviste.

 

Principale svantaggio

La compatibilità non è estesa a tutti i differenziali venduti sul mercato ma funziona esclusivamente con i prodotti Bticino. Una limitazione che alcuni consumatori non hanno gradito e che talvolta costringe a modificare radicalmente il proprio impianto per installare questo salvavita.

 

Verdetto 9.6/10

Se da un lato il costo potrebbe sembrare elevato, il salvavita a riarmo automatico di Bticino è in realtà un prodotto molto conveniente quando comparato ad altri disponibili sul mercato. Il differenziale non è comunque incluso nella confezione e va acquistato separatamente previa consultazione della tabella di compatibilità che potete trovare nella pagina di vendita dell’apparecchio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Made in Italy

Bticino è una compagnia che, almeno in teoria, non ha bisogno di introduzioni, tuttavia per gli utenti meno informati in merito, sottolineiamo che si tratta di un’azienda metalmeccanica tutta italiana. Fondata nel 1936, Bticino ha un’esperienza quasi centenaria la cui occupazione primaria riguarda apparecchiature elettriche come placche, citofoni con e senza video ma soprattutto interruttori, sia classici sia adatti per la domotica. 

Quello che abbiamo preso in esame nella nostra recensione è un differenziale, modello F80SG, a cui oggi ci si riferisce comunemente con il termine “salvavita”, marchio registrato nel 1965 dalla stessa Bticino. Proprio come sottolinea il nome stesso, questo interrompe il flusso della corrente elettrica all’interno di un circuito quando vi sono dei guasti come la dispersione elettrica, per proteggere da eventuali folgorazioni. Vediamo dunque in dettaglio tutte le caratteristiche del prodotto e quali sono i vantaggi proposti da questo modello.

Stop&Go

Il salvavita, quando si presenta un problema, stacca completamente la corrente per prevenire incidenti potenzialmente mortali, questo però significa che se il guasto dovesse presentarsi quando non siete in casa e non prevedete di tornare per periodi più o meno lunghi, alcuni elettrodomestici come il frigorifero o il freezer potrebbero non svolgere più la loro funzione primaria di salvaguardia del cibo: il risultato, quando tornate a casa dopo una vacanza, è quello di trovarsi con un frigo pieno di provviste avariate. 

Bticino ha dunque introdotto sul mercato una linea di interruttori differenziali, come F80SG, che dispone di un sistema chiamato Stop&Go. Il suo scopo principale, in parole povere, è quello di riarmare automaticamente l’impianto dopo l’interruzione, eliminando completamente la necessità di un intervento manuale. Da quanto riferito dagli utenti, però, può essere usato solo con un differenziale puro, pertanto se a scattare è l’interruttore magnetotermico il problema è altrove e lo Stop&Go non sarà in grado di risolverlo.

Uno dei vantaggi di questo modello proposto da Bticino è l’autodiagnosi che è in grado di compiere: dopo aver interrotto la corrente, esegue una verifica alla ricerca di guasti effettivi, qualora non ve ne siano si riattiva mentre se ne evidenzia resta spento, emettendo un segnale acustico di avvertimento.

Se non siete lontani da casa e non desiderate il riarmo automatico, non c’è da temere poiché intervenendo sulle apposite leve è possibile impostare l’apparecchio in modalità manuale. In questo caso dovrete però ricordare di attivare la funzione Stop&Go prima di recarvi in vacanza o quando deciderete di allontanarvi per un periodo più o meno lungo dalla vostra abitazione.

 

Montaggio

L’installazione del dispositivo non è molto complicata, all’interno dell’interruttore è disponibile anche uno schema che illustra il procedimento, tuttavia bisogna avere comunque un minimo di conoscenza elettrotecnica per effettuare la procedura da soli. Il nostro consiglio è dunque quello di evitare operazioni amatoriali fai-da-te, volte a risparmiare poche decine di euro e lasciar fare ai professionisti, soprattutto perché basta un piccolo errore in fase di collegamento per ritrovarsi, nel peggiore dei casi, con un salvavita incapace di svolgere il suo ruolo principale nel momento del bisogno.

La compatibilità è un altro dettaglio da tenere a mente durante il montaggio, poiché non funziona con tutti i moduli differenziali ma dovrete necessariamente accoppiarlo a quelli Bticino. Prima di effettuare l’acquisto, transazione che potete completare comodamente da casa cliccando semplicemente sul pulsante qui in basso, verificate dunque quelli di cui disponete, eviterete così di sperperare inutilmente i vostri risparmi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS