Le 5 Migliori Mini Telecamere di Sorveglianza del 2022

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Mini Telecamera di Sorveglianza – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione

 

Il controllo e la sicurezza di una zona di casa, sia internamente sia esternamente è tra i motivi principali a spingere gli utenti alla ricerca della migliore videocamera di sorveglianza. Tra le proposte più interessanti del mercato Telecamera Spia, 1080P HD Wifi con Visione Notturna Rilevamento di Movimento, di dimensioni ridotte, facile da posizionare grazie al magnete incluso e dotata di una batteria al litio della durata di sei ore. ZumYu Mini telecamera WiFi Telecamera Full HD 1080P è dotata di una risoluzione HD 1920 x 1080 a 30 fotogrammi al secondo, per cui ha un costo molto interessante. Collegabile allo smartphone tramite app, permette di tenere sott’occhio la situazione anche fuori casa. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore mini telecamera di sorveglianza?

 

La nostra tabella di comparazione con i consigli d’acquisto, inoltre, vi chiarirà ulteriormente le idee su quale mini telecamera sorveglianza comprare.

La tabella, infatti, confronta prezzi, vantaggi, svantaggi e prestazioni offerte dai modelli che hanno riscosso maggiore successo presso gli acquirenti, occupando i primi tre posti della nostra classica relativa alla migliore mini telecamera sorveglianza, lasciando da parte qualsiasi tipo di pregiudizio, come l’appartenenza o meno alla migliore marca e altri fattori simili, del tutto irrilevanti ai fini di un giudizio obiettivo.

 

 

I perché della sorveglianza domestica

Tralasciando la questione etica riguardante la sorveglianza domestica, è innegabile che la possibilità di tenere sotto controllo audio e video la propria casa rappresenta un aiuto fondamentale per quanto riguarda la nostra sicurezza.

Le ragioni di questa necessità possono essere molteplici, e spaziare dal semplice bisogno di sicurezza, contro eventuali intrusioni da parte di ladri o di malintenzionati, fino ad arrivare a esigenze di tipo parentale, per il controllo di bambini, anziani, o persone disabili, in maniera efficace e poco invasiva; una ulteriore applicazione che si sta facendo, della sorveglianza domestica, riguarda il controllo dei propri animali domestici, quando questi vengono lasciati a casa da soli.

Ma le mini telecamere sorveglianza non si prestano soltanto all’utilizzo prettamente domestico, molti dei modelli venduti online, infatti, sono alimentati anche a batteria e possono essere facilmente trasportati, in modo da poterle utilizzare per registrare trattative d’affari, importanti riunioni di lavoro, lezioni universitarie e molto altro ancora, a seconda delle esigenze personali.

 

Sorveglianza discreta o palese

Un altro aspetto da considerare seriamente, a seconda del vostro tipo di esigenza, è la possibilità di poter occultare o dissimulare facilmente la mini telecamera; per fare un esempio pratico: se avete semplicemente bisogno di una telecamera che tenga sotto controllo il vostro bambino, una persona anziana o un animale domestico, allora potete tranquillamente orientarvi su una mini telecamera da scrivania, dal momento che non avrete l’esigenza di doverla occultare a tutti i costi.

Se invece state attrezzando un network per la sorveglianza discreta, allora vi conviene prediligere i modelli più piccoli in assoluto, che offrono maggiori possibilità di essere piazzati in modo da non essere facilmente individuabili, e poter avere l’agio di riprendere di nascosto in qualsiasi momento.

Ovviamente è bene ricordare che esiste una legge che tutela la privacy delle persone, per cui determinati tipi di riprese nascosta, a seconda dell’uso che si intende farne, potrebbero essere illegali e, di conseguenza, vanificare del tutto lo scopo per il quale vengono effettuate.

 

 

Caratteristiche tecniche

I requisiti tecnici fondamentali richiesti a una buona mini telecamera sorveglianza, a parte le dimensioni, sono la qualità delle riprese video, la possibilità di registrare anche in modalità visione notturna e quella di poter trasmettere o meno le immagini registrate, tramite WiFi, direttamente sul Cloud.

Per quanto riguarda la qualità video c’è poco da dire, i modelli migliori sono ovviamente capaci di registrare in formato HD, alcuni addirittura Full HD a 1080p, anche se una tale risoluzione in molti casi potrebbe risultare perfino eccessiva ma questo dipende dal tipo di esigenze di ognuno.

Per quanto riguarda la visione notturna, invece, ormai tutte le mini telecamere di sorveglianza integrano sensori LED IR capaci di supportare questa modalità di ripresa, ma bisogna fare molta attenzione perché, a seconda del modello, il raggio di efficacia di questi LED IR può variare da poco più di un metro fino a un massimo di dieci metri.

La connessione WiFi, invece, dipende dalla configurazione della mini telecamera, che può essere più o meno complicata a seconda del modello e delle relative istruzioni a corredo.

 

Le 5 Migliori Mini Telecamere di Sorveglianza – Classifica 2022

 

Nel selezionare i diversi modelli che abbiamo sottoposto a recensione, abbiamo tenuto conto di tutti gli elementi esaminati in precedenza, per cercare di venire incontro il più possibile ai diversi tipi di esigenza; di conseguenza troverete un buon ventaglio di opportunità di scelta.

Alcuni modelli, infatti, si distinguono soprattutto per le loro dimensioni ultra compatte e la possibilità di poterle facilmente occultare alla vista, altri invece sono meno discreti, ma più adatti come baby monitor; tutti, invece, offrono un buon range di qualità audio e video, ma alcune si differenziano per una maggiore o minore resa nell’effettuare le riprese in modalità di visione notturna.

 

 

1. Telecamera Spia, 1080P HD Wifi con Visione Notturna Rilevamento di Movimento

 

Avete il sospetto che qualcuno mini la sicurezza della vostra casa e per questo siete alla ricerca di una delle migliori mini telecamere di sorveglianza del 2022? Ecco qui quella di Aobocam, un modello dalle dimensioni molto ridotte, quindi difficile da individuare e facile da nascondere.

Misura infatti solo 1,3 pollici e dispone di un magnete che permette di fissarla su varie superfici. La batteria al litio ha un tempo di standby fino a sei ore e potrete contare anche su un sensore di movimento che registra ogni spostamento.

Tramite l’app inclusa potrete monitorare i filmati anche in diretta sul cellulare, con una risoluzione in 4k. Buono il prezzo, ma le istruzioni non aiutano molto nell’installazione. Se non sapete dove acquistare questo modello a prezzi bassi, cliccate sul link in fondo. 

 

Pro

Mini: Le sue dimensioni sono molto ridotte, infatti misura 1,3 pollici, per cui può essere facilmente nascosta.

Batteria: Al litio, ha una durata di ben sei ore, a differenza di altre microcamere che non raggiungono neppure mezz’ora di autonomia.

App: Potrete installarla sul cellulare per tenere d’occhio la situazione in tempo reale, contando su una buona risoluzione.

 

Contro

Istruzioni: Quelle accluse sono poco utili per consentire una veloce installazione, che però è abbastanza intuitiva.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. ZumYu Mini telecamera WiFi Telecamera Full HD 1080P

 

Se non sapete come scegliere una buona mini telecamera di sorveglianza, date un’occhiata al nuovo modello di Zum Yu, che offre buone prestazioni per le vostre esigenze. Grazie al quadrangolo di 150°, può tenere sotto controllo interamente la stanza, per una sorveglianza più completa.

Copre una superficie pari a 5 m ed è dotato di luci a infrarossi, che le permettono di funzionare bene anche nelle ore notturne. Potrete inoltre servirvi dell’app per tenere sotto controllo tutto anche dallo smartphone, mentre la risoluzione HD 1920 x 1080 a 30 fotogrammi al secondo rende il suo costo molto interessante.

Purtroppo le istruzioni sono in inglese, per cui non potranno essere di grande aiuto se non conoscete questa lingua.

 

Pro

Quadrangolo: Pari a 150°, assicura una buona copertura dell’ambiente, per farvi tenere sott’occhio il più possibile della vostra casa.

Luci: Sono a infrarossi e quindi consentono di effettuare riprese chiare anche durante le ore notturne.

Costo: Vista la qualità della risoluzione, il prezzo di vendita appare molto conveniente a tutte le tasche.

 

Contro

Istruzioni: Quella incluse nella confezione sono in lingua inglese, per cui non potranno esservi d’aiuto se non conoscete questo idioma.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Insygrow  Telecamera Nascosta Spia Scheda Sd 64 Gb Inclusa

 

Tra i modelli più venduti rientra la telecamera mini di Insygrow, un modello che misura soli 3,5 cm, per cui non solo non occupa molto spazio ma è anche abbastanza semplice da nascondere. 

La batteria inclusa è al litio e ricaricabile e ha una durata media di tre ore; se però volete che funzioni più a lungo, potrete collegarla direttamente all’alimentatore o a una power bank. Nella confezione è inclusa una scheda SD da 64 GB, che sarà utile a conservare tutti i filmati registrati. 

I LED presenti sulla parte anteriore garantiscono anche una buona ripresa notturna, per avere immagini nitide e chiare. Con l’app, da scaricare sul cellulare, avrete sempre tutto sotto controllo, ma attenzione al software, non molto intuitivo, che vi farà perdere un po’ di tempo prima di comprenderne il funzionamento.

 

Pro

Dimensioni: Misura soli 3,5 cm, per cui è facile da nascondere e difficile da individuare nella stanza.

Scheda SD: Quella inclusa nella confezione è da 64 GB, per cui potrete registrare i vostri filmati e non rischiare di perderli.

Batteria: Al litio, ha una durata di tre ore quando carica e può essere collegata anche all’alimentatore, per riprese continue.

 

Contro

Software: Non è sempre intuitivo, per cui potreste dover perdere un po’ di tempo nel cercare di comprenderne il funzionamento. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Uyikoo Telecamere Spia Orologio WiFi 1080P con visione notturna

 

Volete diventare dei provetti 007 ma non sapete come fare? Niente di meglio di questo orologio da tavolo con microcamera incorporata. L’aspetto è molto elegante, per cui non avrete problemi a mimetizzarla sul comodino o in salotto, insomma dove volete tenere tutto sotto controllo.

Potrete scegliere tanto di fargli scattare dei fotogrammi, quando rileva un movimento, quanto di far riprendere dei video, che potrà trasmettere in streaming sul vostro cellulare, grazie a un’app, oppure registrarli su una scheda SD, che non è però inclusa nella confezione.

Buona anche la presenza degli infrarossi, per non farsi sfuggire nulla al buio, ma la qualità delle immagini non è sempre chiara, per cui non incontra i pareri positivi di tutti gli utenti. 

 

Pro

Orologio: La microcamera è nascosta all’interno di una sveglia da tavolo, elegante e ideale per ogni stanza, dal salotto alla camera da letto.

Foto e video: Potrà scattare dei fotogrammi o anche girare dei video, in streaming o immagazzinati su una scheda SD che inserirete.

Infrarossi: Grazie a questo elemento potrà riprendere anche di notte, per non farvi perdere neppure un movimento sospetto.

 

Contro

Qualità immagini: Non è sempre chiara, per cui potreste non essere soddisfatti dalle riprese o dalle foto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. SP-Cow Mini Telecamera Sorveglianza HD 1080P Portatile

 

Se avete bisogno di un aiuto per registrare tutto quello che succede, ma non volete che gli altri se ne accorgano, ecco la mini telecamera di SP-Cow, che si può mettere facilmente nel taschino grazie alla sua clip incorporata.

Data la presenza di una batteria al litio, che ne prolunga la durata fino a sei ore, sarà possibile ricaricarla facilmente, in quanto si comporta come una penna USB. Potrete usarla anche per la registrazione continua, visto che è dotata di una memoria di archiviazione su microSD (inclusa nella confezione) da 32 GB.

La risoluzione video è 1920 × 1080 pixel, abbastanza valida, insieme alla luce a infrarossi che permette di gestire le riprese anche al buio. Anche se non è il modello più economico, piace per la sua eleganza e perché può essere portato dappertutto con grande facilità.

Attenzione però alla clip che è un po’ troppo stretta. 

 

Pro

Portatile: Grazie alla clip inclusa, questo modello può essere messo anche nel taschino e fissato, per averlo sempre con sé.

Batteria: Si ricarica molto facilmente grazie alla possibilità di inserirla come una penna USB nel computer.

MicroSD: Potrete scegliere di registrare anche a lungo, visti i 32 GB di spazio di archiviazione garantiti dalla scheda di memoria (inclusa nella confezione).

 

Contro

Clip: Questo elemento è molto stretto, per cui potreste avere difficoltà a gestirlo o a rimuoverlo quando necessario.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare la mini telecamera di sorveglianza

 

Per uscire senza la preoccupazione di trovare la casa svaligiata al rientro, è importante avere un buon sistema di allarme che, per essere degno di essere definito tale, non può prescindere da un apparato di videosorveglianza. Bisogna, dunque, piazzare delle telecamere in punti specifici. Se volete qualcosa di discreto, potete scegliere di installare delle mini telecamere di sorveglianza

 

 

Come deterrente

Piazzare delle telecamere di sorveglianza deve essere innanzitutto un deterrente. Ecco perché dovete fare in modo che i malintenzionati sappiano che avete tale sistema, dunque dovete affiggere dei cartelli di avviso. In questo modo i ladri desisteranno dall’entrare in casa vostra e si recheranno dal vicino che, a differenza vostra, non ha le telecamere.

 

Le telecamere all’esterno

Una mini telecamera può essere sistemata all’esterno per sorvegliare entrate, giardino, garage ecc. Condizione fondamentale è che il dispositivo sia resistente alla pioggia.

A riguardo controllate il grado di IP. Ricordatevi di sistemare la telecamera in modo che inquadri solo la vostra proprietà così da non incorrere nel mancato rispetto della privacy di vicini e passanti.

 

Controllate casa anche quando non ci siete

Grazie alle telecamere IP potete controllare ciò che accade all’interno della vostra casa, ufficio o esercizio commerciale mentre voi non ci siete. Questo tipo di le telecamere, infatti, può interagire con lo smartphone. Basta scaricare un’applicazione dedicata.

 

Quando fa buio

Una buona mini telecamera da videosorveglianza deve essere di grado di garantire immagini ben visibili anche quando c’è poca luce. È importante, dunque, non solo che il dispositivo sia in alta risoluzione ma anche che abbia luci led che consentano di riprendere nitidamente quando cominciano a calare le tenebre.

 

Il sensore di movimento

Ci sono telecamere che si attivano solo quando qualcuno si muove. Ciò è possibile grazie al sensore di movimento. In questo modo se qualcuno entra in casa mentre voi non ci siete, la telecamera percepirà il movimento e inizierà a riprendere.

 

 

Telecamera nascosta

Uno dei vantaggi offerti dalle mini telecamere di sorveglianza è che, in virtù delle dimensioni ridotte, possono essere facilmente occultate. In questo modo se volete riprendere di nascosto qualcuno all’interno di un ambiente, vi basterà sistemarla in un luogo adatto, preoccupandovi solo che nulla ostruisca la visuale.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Stoga STP05 IP WiFi

 

La mini telecamera sorveglianza Stoga STP05 è un modello IP, ovvero capace di trasmettere su rete dati le immagini e i filmati acquisiti, senza nemmeno la necessità di effettuare una conversione dall’analogico al digitale.

Misura soltanto 3,9 x 3,1 x 2,8 centimetri ed è alimentata da una piccola batteria interna, ricaricabile tramite l’apposito cavo Micro USB completo di adattatore, fornito in dotazione insieme al supporto e alle istruzioni; supporta schede di tipo SD fino a 32 gigabyte e ha una risoluzione massima di 640 x 480 pixel in formato VGA e fino a 320 x 240 pixel in formato IP Video QVGA, in proporzione 4:3, anche in modalità visione notturna.

È compatibile con i sistemi operativi Windows e iOS, in modo da poter essere configurata con una discreta facilità; il supporto di cui è dotata, invece, le permette di essere posizionata con estrema facilità ovunque si desideri.

La nostra guida per scegliere la migliore mini telecamera di sorveglianza si apre con il nuovo modello Stoga. Abbiamo analizzato con attenzione le caratteristiche allo scopo di individuarne pregi e difetti. Questo è il nostro resoconto.

 

Pro

Collegamento: La configurazione con lo smartphone è intuitiva e veloce. Da questo punto di vista non ci sono problemi.

Di giorno: Come si evince dai commenti in rete, c’è una sostanziale soddisfazione per le immagini video durante le ore diurne.

Memoria: I filmati possono essere archiviati su una scheda in formato SD e il dispositivo è compatibile con quelle fino a 32 GB di capacità.

 

Contro

Ricarica: Secondo alcuni utenti, manca un sistema chiaro che faccia capire quando il ciclo di ricarica è stato completato.

Di notte: Se le riprese durante il giorno hanno soddisfatto i clienti, non si può dire delle immagini riprese con il buio.

 

 

M.Way P2P WiFi

 

La mini telecamera sorveglianza M.Way è dotata di un supporto da tavolo, che le consente di essere posizionata sulla scrivania, o su uno scaffale, ed essere impiegata per la sorveglianza domestica, in modo non discreto.

È compatibile con i supporti di memoria MicroSD fino a 64 gigabyte e con i sistemi operativi Windows, a partire da XP e successivi, iOS a partire dalla versione 7 e Android 4.0 e oltre. Supporta, inoltre, la connessione WiFi ed è compatibile con Internet Explorer a partire dalla versione 7.0.

Può registrare video o scattare foto con una risoluzione QVGA 320 x 240, VGA 640 x 480 e HD 1.280 x 720, anche in modalità visione notturna fino a 10 metri di distanza, completi di audio.

Le sue dimensioni compatte, solo 10 x 10 x 10 centimetri, e il particolare design la rendono ideale come baby monitor o pet monitor.

Proseguiamo con la telecamera M.Way P2P WiFi che, dobbiamo dirlo, ha ricevuto pareri contrastanti. Spesso in questi casi la verità sta nel mezzo ma per sapere se è effettivamente così, prendete visione dei pro e dei contro che abbiamo evidenziato per voi.

 

Pro

Risoluzione: La qualità delle immagini è stata ritenuta soddisfacente dai clienti che hanno testato la telecamera, vista anche la capacità di registrare video in HD a 720p.

Angolo di visione: La telecamere M.Way P2P WiFi, secondo gli utenti, ha un buon angolo di visione, il che significa che permette di tenere sotto controllo una buona porzione di quello che ha davanti a sé.

 

Contro

Fissa: La telecamera non può essere fatta ruotare per tenere sotto controllo ogni angolo della casa e questo è un limite secondo noi.

Sorveglianza: Come telecamera di sorveglianza non soddisfa completamente, in molti sostengono che sia più utile come baby monitor.

 

 

Digoo DG-M1Q

 

La mini telecamera sorveglianza Digoo, pur avendo delle dimensioni leggermente superiori rispetto alla BuOceans, ha un design che la rende abbastanza discreta e facile da dissimulare.

Misura 8 x 7 x 6 centimetri ed è dotata di un apposito gancetto per appenderla alla parete; integra sia la fotocamera sia il microfono ed è capace di registrare video in formato HD a 960 pixel anche in modalità visione notturna, grazie al LED IR integrato che offre un raggio utile di circa 8 metri.

È compatibile con le schede MicroSD fino a 64 gigabyte, con formattazione FAT32, ma può inviare i file registrati direttamente sul Cloud, oppure tramite FTP o ONVIF NVR, che è un protocollo comune per le telecamere di sorveglianza.

Le persone che l’hanno acquistata ne hanno apprezzato soprattutto il costo accessibile, dal momento che le sue prestazioni sono nella media ed è anche alquanto difficile da configurare.

Tra i prodotti che abbiamo selezionato c’è anche questo articolo che secondo noi è venduto a un buon prezzo.

 

Pro

Discreta: La telecamera è abbastanza compatta e riesce a passare inosservata, perciò possiamo dirci soddisfatti da questo punto di vista.

Risoluzione: Anche in rapporto al prezzo, si può essere soddisfatti della qualità delle immagini prodotte che hanno una risoluzione HD a 960p.

 

Contro

Wi-Fi: Le persone che hanno comprato questa telecamera lamentano una fastidiosa instabilità del collegamento wireless.

Impostazioni: Non sono poche le persone che hanno riscontrato difficoltà nell’eseguire la configurazione, ritenendola troppo macchinosa.

 

 

LXMIMI B-SQ11

 

All’ultimo posto della nostra classifica si piazza questa mini telecamera sorveglianze prodotta da LXMIMI; esteticamente parlando si tratta di un modello quasi analogo alla BuOceans, con un supporto simile, ma con un design cubico invece che sferico, che misura 3,8 centimetri per lato.

Anche le prestazioni video sono analoghe, con il sensore di movimento integrato e l’opportunità di registrare in formato HD a 1080 o a 720 pixel o di scattare foto ad alta risoluzione a 12 megapixel, in file formato JPEG da 4.032 x 3.024 pixel; integra anche microfono e LED IR per la visione notturna, inoltre supporta schede MicroSD tF fino a 32 gigabyte.

Anche in questo caso si tratta di una telecamera di medio livello di buona qualità, ma condizionata dalla mancanza delle istruzioni in italiano e dalla scarsa autonomia, visto che non è predisposta all’alimentazione tramite cavo elettrico o USB.

Chi ha la possibilità di spendere qualcosina in più può prendere in considerazione la telecamera LXMIMI B-SQ11. Di seguito vi illustriamo i pregi e i difetti individuati.

 

Pro

Dimensioni: La telecamera in questione è molto compatta, caratteristica, questa, molto apprezzata da chi l’ha comprata.

Sensore di movimento: La telecamera entra in funzione, registrando quanto accade, nel momento in cui percepisce dei movimenti nella stanza in cui è stata posizionata.

 

Contro

Visione notturna: Poco soddisfacenti le immagini prodotte in condizione di buio o scarsa illuminazione.

Istruzioni: Non è incluso alcun manuale in lingua italiana, scelta che riteniamo sempre criticabile.

 

 

Fredi HD1080P

 

La buona compatibilità con sistema Android ed iOS è il primo aspetto che caratterizza il prodotto Fredi. Una volta scartata la confezione si notano sin da subito le dimensioni raccolte del prodotto. La proposta infatti è studiata per essere la più discreta possibile, con un sistema magnetico di fissaggio grazie a cui decidere la migliore collocazione possibile da dare alla telecamera.

Il sistema può essere impostato con una rivelazione di movimento, così da ottimizzare il consumo oppure puntare su una ripresa a loop, con immagini che possono essere trasmesse direttamente al computer o al vostro cellulare. L’obiettivo grandangolare da 140 gradi offre una visione ampia dell’ambiente, mentre gli infrarossi e la modalità notturna consentono di mantenere alta la qualità della visione anche con scarsa o ridotta illuminazione.

A livello di praticità, le ridotte dimensioni dell’oggetto funzionano alla grande per chi vuole sistemarla in un ufficio o in luogo di lavoro, gestendo il tutto da remoto in maniera intuitiva.

 

Pro

Dimensioni: La carta vincente su cui il marchio ha deciso di investire. Nessun rischio di essere individuata e rimossa, grazie a una forma che consente un posizionamento discreto e a una resa delle immagini in Full HD.

Gestione: La telecamera si collega attraverso l’app Hidden Camera sul telefono, garantendo un accesso immediato a quanto ripreso in tempo reale dallo strumento.

Regolazioni: Tra le funzionalità più apprezzate la visione notturna e gli infrarossi aumentano il range di controllo e l’adattabilità della videocamera a qualunque situazione, sia di giorno sia di notte.

 

Contro

Collegamenti: Alcune persone non hanno gradito la tenuta del sistema di fissaggio magnetico, così come della stabilità del Wi-Fi, soggetto a sporadiche disconnessioni.

 

 

Buoceans Mini Spy Camera, 1080P Full HD

 

 

Il modello più economico, tra le mini telecamere sorveglianza che abbiamo esaminato e messo a confronto in questa guida, è la MiniCamera02 prodotta da BuOceans; si tratta di un modello particolarmente indicato per coloro che vogliono una telecamera discreta e facile da occultare.

Infatti ha il design di una piccola sfera il cui diametro è di soli 3,3 centimetri, è dotata anche di un supporto pieghevole e rimovibile, in modo da poterla posizionare con facilità, ovunque si desideri; dispone di sensore di movimento ed è capace di registrare video in formato HD 1.280 x 720 e 1.920 x 1.080 pixel oppure di scattare foto con una risoluzione di 4.032 x 3.024 pixel.

È compatibile con i sistemi operativi Windows e Mac, inoltre supporta le schede MicroSD TF fino a 32 gigabyte; registra anche l’audio e quindi può essere utilizzata per registrare riunioni di lavoro, trattative d’affari, o come baby monitor.

Se cercate un modello di telecamera più economico, possiamo proporvi la BUOCEANS 02 1080p, un articolo che ha ottenuto buoni risultati in termini di vendita, anche grazie ai prezzi bassi. Ma andiamo a scoprire i suoi punti di forza.

 

Pro

Dimensioni: La telecamera è molto piccola dunque può anche essere occultata senza difficoltà, così da riuscire a spiare, con discrezione, cosa accade in casa o in ufficio.

Immagini diurne: Le registrazioni video hanno una buona risoluzione quando c’è la luce del giorno, o comunque una buona illuminazione nella stanza.

 

Contro

Immagini notturne: La telecamera si è dimostrata inadeguata a eseguire riprese durante le ore notturne o comunque quando c’è una scarsa illuminazione.

Batteria: L’autonomia è davvero ridotta al punto tale da rendere indispensabile il collegamento alla rete elettrica.

 

 

 

Micro telecamera spia

 

NIYPS ITA-005

 

 

Stando ai pareri dei numerosi acquirenti soddisfatti, la NIYPS ITA-005 si colloca tra le migliori telecamere spia del 2022 grazie a una serie di caratteristiche molto apprezzate, prime tra tutte l’economicità e la facilità di occultamento.

Si tratta infatti di una mini telecamera spia di forma quadrangolare, di circa 1,5 centimetri per lato, dotata sia di staffa, clip, corda, adesivi 3M e perfino un magnete rimovibile, in modo da facilitare al massimo il posizionamento. È dotata di sensore di movimento, LED a infrarossi per la visione notturna e lettore di schede microSD integrato, il quale supporta schede fino a una capacità massima di 32 gigabyte.

La micro telecamera spia NIYPS ha una risoluzione Full HD 1080p, ma dal momento che è un modello economico la qualità delle immagini non è certamente al top; in compenso è estremamente funzionale e facile da nascondere, quindi è ideale per la videosorveglianza discreta.

 

Pro

Dimensioni ridotte: Trattandosi di una micro telecamera spia non avrete problemi a occultarla facilmente, è dotata anche di numerose soluzioni per l’aggancio, a partire dalla clip fino ai nastri biadesivi e al magnete rimovibile.

IR e Motion Detection: Possiede anche i LED IR per la visione notturna e un sensore per rilevare il movimento, abilitato a scattare foto ogni qualvolta viene attivato. La risoluzione delle foto è di 960p, mentre i video registrati sono in formato Full HD 1080p.

Prezzo: Possiede un costo molto conveniente, per questo motivo in molti sono disposti a tollerare il livello di resa per quanto riguarda la qualità delle immagini, che è appena sufficiente.

 

Contro

Nessuna scheda in dotazione: Nonostante una discreta dotazione di accessori, non viene fornita nessuna microSD, nemmeno una da appena 4 gigabyte.

 

 

Telecamera spia Wi-Fi

 

Aobo Microcamere Spia 1080P HD Telecamera WiFi

 

 

Vi chiedete dove acquistare una telecamera spia Wi-Fi a prezzi bassi? Allora è proprio il caso di dare un’occhiata ravvicinata alla AOBO A9IT, un modello dalle dimensioni analoghe a quelle della NIYPS, ma dalla forma circolare.

La ditta di elettronica AOBO produce alcuni tra i modelli di telecamera spia più venduti, tra tutti quelli attualmente in commercio, e la A9IT è sicuramente uno di questi. Le caratteristiche positive di questa telecamera spia sono la facilità d’uso e la possibilità di gestirla tramite dispositivi mobili, Android e Apple; è dotata anche di sei LED IR per la visione notturna e supporta schede microSD fino a 128 gigabyte.

Per molti versi è simile agli altri modelli di forma e dimensioni analoghe con cui l’abbiamo sottoposta a comparazione, ma ha un costo un po’ più alto in virtù delle migliori prestazioni offerte, sia come resa delle immagini sia come capacità di archiviazione.

 

Pro

Wi-Fi: La presenza del modulo wireless permette di controllare la telecamera spia AOBO anche dai dispositivi mobili, ed è compatibile sia con i sistemi Android sia con quelli Apple.

Sensore regolabile: Possiede LED infrarossi per la visione notturna e sensore di movimento, quest’ultimo ha la sensibilità regolabile e può essere anche impostato per funzionare a orari specifici, in modo da impedire l’invio di allarmi indesiderati sul cellulare.

Obiettivo: La lente dell’obiettivo ha un angolo di campo di ben 150°, di gran lunga superiore rispetto a quello posseduto dalla telecamera spia NIYPS, anche la qualità delle immagini è leggermente superiore.

 

Contro

Istruzioni e segnale: Le istruzioni sono mal tradotte e quindi in alcuni punti risultano incomprensibili; il modulo Wi-Fi, inoltre, ha bisogno di un segnale forte e stabile.

 

 

Telecamera spia per casa

 

FREDI 1080P WiFi Telecamera Spia Orologio-Sveglia HD

 

 

Tra i diversi modelli venduti online, i consumatori ci hanno segnalato anche questa telecamera spia per casa prodotta dalla ditta di elettronica FREDI, e progettata con un design che le permette di confondersi con un normale orologio sveglia.

È dotata di sensore di movimento, LED IR per la visione notturna e ha una risoluzione Full HD 1080p; inoltre è completa di modulo Wi-Fi e, a differenza delle telecamere spia esaminate in precedenza, la durata della batteria non è limitata a un’ora sola, ma arriva a ben 7 ore di registrazione continua. Sull’ampio display si possono visualizzare l’ora, la data e persino una finta temperatura, in modo da assomigliare in tutto e per tutto a un orologio sveglia digitale.

Proprio per questo suo design caratteristico, che permette di nasconderla in piena vista, gli acquirenti la ritengono la miglior telecamera spia da usare per la videosorveglianza discreta in ufficio o in casa.

 

Pro

Orologio sveglia: Il design riproduce in tutto e per tutto quello di un orologio sveglia con le relative funzionalità; questo permette di nasconderla in piena vista e ottenere immagini di qualità migliore.

Wi-Fi: A parte il sensore di movimento e la visione notturna, è dotata anche di modulo wireless e può inviare le immagini in diretta streaming sul cellulare oppure su un tablet; può essere anche integrata in un sistema di sorveglianza con più telecamere.

Elevata autonomia: A differenza delle altre telecamere spia esaminate in precedenza, la FREDI vanta una batteria dall’elevata durata: fino a 7 ore di registrazione continua.

 

Contro

Resa: La qualità della resa, sia per quanto riguarda le immagini sia per l’audio, è mediocre, ma in ogni caso rientra nello standard tipico di questa fascia di prezzo.

 

 

Telecamera spia con batteria a lunga durata

 

P360 Micro Telecamera Spia Nascosta Top Quality

 

 

Anche la P360 è una telecamera spia con batteria a lunga durata, è caratterizzata da un prezzo consistente ma la sua autonomia raggiunge addirittura le 9 ore di registrazione continua.

Le dimensioni di 8,4 x 3,5 x 1,6 centimetri non la rendono proprio piccola, ma le permettono in ogni caso di essere facilmente nascosta nel taschino di una giacca; infatti il suo design la rende adatta soprattutto come telecamera spia indossabile. A riprova di ciò l’obiettivo può essere orientato di 180°, a seconda delle esigenze, e sul corpo principale è presente anche una clip per fissarla nella taschino.

La registrazione video può essere impostata per attivarsi soltanto se il sensore rileva dei movimenti, in modo da estendere ulteriormente l’autonomia della batteria, e dispone anche di microfono interno e LED infrarossi per la visione notturna fino a 5 metri. Purtroppo, però, non supporta le schede microSD da 128 gigabyte.

 

Pro

Indossabile: Si tratta della telecamera spia ideale per chi vuole dissimularla sulla propria persona; e, grazie all’obiettivo orientabile, può essere indossata tranquillamente nel taschino della giacca oppure dei pantaloni.

Elevata autonomia: La batteria offre un’autonomia di ben 9 ore di registrazione continua; tra tutti i modelli esaminati nella nostra guida, quindi, sotto questo aspetto la P360 è quella che offre le prestazioni migliori.

Audio indipendente: Ovviamente è dotata anche di microfono integrato, ma a differenza degli altri modelli quest’ultimo è indipendente dal video e quindi offre la possibilità di registrare anche soltanto i suoni.

 

Contro

Colori: La resa cromatica delle immagini è scadente; inoltre, nonostante nella scheda tecnica sia riportato il contrario, la P360 non è in grado di supportare le microSD da 128 gigabyte.

 

 

Telecamera spia per auto

 

Il Detective Telecamera Spia per Auto in Sosta Nascosta

 

 

Il Detective è una telecamera dal design quasi simile a quello della telecamera indossabile esaminata in precedenza, infatti le dimensioni sono quasi le stesse e l’obiettivo è orientabile su un arco di 180 gradi.

La differenza fondamentale, però, sta nel fatto che questa è una telecamera spia per auto, da adibire alla sorveglianza all’interno dell’abitacolo del veicolo. Ha una risoluzione Full HD 1080p, è dotata di LED a infrarossi per la visione notturna e sensore di movimento. Le funzionalità e le specifiche sono simili a quelle della P360, anche per quanto riguarda la durata della batteria; con la differenza però che la telecamera Il Detective ha un’autonomia di 8 ore mentre la P360 arriva a 9 ore.

La pecca questa telecamera, però, è rappresentata dal costo che, rispetto a quello degli altri modelli con cui l’abbiamo confrontata, è decisamente alto.

 

Pro

Obiettivo orientabile: Grazie a quello integrato potrete facilmente collocarla in qualsiasi punto dell’abitacolo, in modo da risultare più o meno visibile a seconda delle vostre esigenze.

Lunga autonomia: La durata della batteria assicura fino a otto ore di funzionamento ininterrotto, in modalità di registrazione continua.

Infrarossi: Può registrare anche in modalità visione notturna, mantenendo le stesse prestazioni per quel che riguarda la durata della batteria.

 

Contro

Sensori di movimento: Quello integrato, secondo alcuni acquirenti, non funziona nell’abitacolo dell’automobile a causa dello spazio ridotto.

 

 

 

Penna telecamera spia

 

FabQuality 1080p Penna con Videocamera Nascosta, Scheda SD da 16 GB

 

 

Ed eccoci al più caratteristico dei prodotti esaminati nella nostra guida, e cioè una penna telecamera spia, elegante e perfettamente funzionale, degna di un agente segreto in stile James Bond.

La penna FabQuality colpisce innanzitutto per la sua semplicità d’uso, infatti si tratta di un modello Plug & Play che non ha bisogno di software per funzionare, a differenza delle altre telecamere spia che abbiamo esaminato nella guida, inoltre, questa è completa anche di una microSD da 16 gigabyte inclusa nel prezzo. È alimentata da una batteria interna ricaricabile tramite il cavetto USB in dotazione, della durata massima di circa 40 minuti, ed è perfettamente funzionale anche per scrivere.

Nella confezione, infatti, oltre alla microSD in omaggio, sono presenti anche cinque cartucce di inchiostro di riserva e un cavo USB che serve a collegare la penna al computer e a ricaricare la batteria.

 

Pro

Perfettamente funzionale: Oltre ad avere l’aspetto di una penna, funziona anche come tale, il che contribuisce ulteriormente a dissimulare la sua vera natura di telecamera spia.

Plug & Play: Può essere usata con estrema facilità semplicemente collegandola al computer, è una telecamera di tipo Plug & Play quindi non richiede alcun software specifico o driver per funzionare, fa tutto da sola.

Completa di microSD: A differenza della quasi totalità delle telecamere spia disponibili in commercio, che sono vendute prive di schede di memoria, la FabQuality ha in dotazione una scehda da 16 gigabyte.

 

Contro

Sensore di movimento: Nonostante nelle specifiche sia descritta una modalità di ripresa basata sul movimento, in realtà questa telecamera è del tutto priva del relativo sensore.

 

 

Telecamera spia da indossare

 

Mofek HD 1080p Telecamera Nascosta Occhiali Microcamere Spia

 

 

Chiudiamo la nostra guida con un nuovo modello di telecamera spia da indossare, che però secondo alcuni acquirenti è tanto controverso quanto accattivante. Stiamo parlando ovviamente del più classico dei gadget da “agente segreto”, e cioè gli occhiali da sole con microcamere integrate.

Quelle degli occhiali Mofek #1 hanno una risoluzione Full HD 1080p e sono alimentate da una batteria che offre una durata massima di 60 minuti circa, come da standard; anche in questo caso, inoltre, la confezione include anche una microSD da 8 gigabyte, ma sono supportate anche le schede fino a 32 gigabyte.

L’unica cosa che ha generato perplessità in più di un acquirente è stata la scelta del produttore di inserire le microcamere lateralmente alle lenti, in una parte di montatura più spessa caratterizzata dalla presenza di fori che sono ben visibili già a 5 metri di distanza; pur essendo funzionali, quindi, sono facilmente individuabili.

 

Pro

Indossabili: Si possono indossare davvero comodamente, dal momento che sono inserite in un paio di occhiali da sole stile Ray-Ban.

Facili da usare: I pulsanti di controllo sono inseriti nelle stanghette e sono facilmente raggiungibili senza dare nell’occhio, è anche molto semplice da usare.

Completa di microSD: Ha anche il pregio di includere una scheda nella dotazione accessori, ma di soli 8 gigabyte; in ogni caso meglio degli altri modelli, che ne sono del tutto privi.

 

Contro

Potenzialmente individuabile: La collocazione delle microcamere dietro i fori le rende marcatamente visibili e consentono di capirne la funzione, quindi sono in molti a ritenerla una telecamera spia poco discreta.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

DEJA UN COMENTARIO

4 COMENTARIOS

Flavio Troian

July 10, 2020 at 10:22 am

I want to know how configure the APBO 1080 HD Micro-camera with my galaxy A6 . Colui you help me ???

Répondre
ProjectManager

July 19, 2020 at 9:13 pm

Hello Flavio,

unfortunately the AOBO 1080 HD is a Micro-camera standard without Wi-Fi, so it is not designed to be operated in wireless mode with smartphones or other mobile devices. If you need a Micro-camera made to be connected and controlled remotely, with mobile devices, then you need a Wi-Fi model like the AOBO Mini 4K HD.

Saluti

Team F

Répondre
Gio

January 17, 2020 at 4:44 pm

Non comprate nessuna di queste telecamere. Già provate tutte. Soldi buttati è basta

Répondre
Roberto

January 19, 2020 at 7:16 am

Salve Gio,

riceviamo e volentieri pubblichiamo la tua esperienza negativa con tutti questi modelli.

Saluti

Répondre