Gli 8 migliori campanelli senza fili del 2022

Ultimo aggiornamento: 06.12.22

 

Campanello senza fili – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Tra i campanelli wireless che ci hanno convinto di più abbiamo due dispositivi in particolare, il primo è Charlemain impermeabile 300m, dal design essenziale e dal costo contenuto, ideale per chi sta cercando un prodotto minimal e bello a vedersi; a seguirlo a ruota troviamo invece Bticino 393015D Kit Advanced, realizzato da uno dei brand italiani più famosi in campo di domotica, resistente e ben costruito.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori campanelli senza fili – Classifica 2022

 

Se avete esigenza di acquistare un prodotto innovativo ma non sapete quale campanello senza fili comprare poiché storditi dalla mole di dispositivi che promettono miracoli, allora vi invitiamo a prendere in considerazione la nostra classifica, che potete trovare direttamente qui in basso. Abbiamo selezionato per voi i migliori campanelli senza fili del 2022, tenendo conto non solo del rapporto qualità/prezzo ma soprattutto del grado di soddisfazione degli utenti che hanno avuto modo di provarli.

 

 

Campanello senza fili da esterno

 

1. Charlemain campanello senza fili impermeabile 300m 2 ricevitori

 

Il primo campanello senza fili da esterno che analizziamo, è un prodotto Charlemain ed è composto da un trasmettitore con pulsante, per il visitatore che si trova al di fuori della porta, e ben due ricevitori con spina incorporata, da posizionare in punti distanti della casa per capire subito se c’è qualcuno in attesa.

La natura impermeabile del trasmettitore permette l’installazione anche all’esterno, a una distanza massima di circa 300 metri in linea d’aria dai ricevitori. Questi ultimi hanno degli altoparlanti incorporati da 40 mm, con un’emissione sonora fino a 85 decibel, regolabile su quattro livelli differenti: 25, 45, 65 e 85. 

Tra i tanti pregi troviamo non solo segnali acustici selezionabili tra 36 opzioni differenti, ma anche tre indicatori LED per disabili ipoudenti, che potranno quindi essere avvertiti tramite stimoli visivi. Una delle pecche è invece rappresentata dagli ostacoli tra campanello e ricevitore: se sono troppi o vi sono mura eccessivamente spesse, potreste avere problemi di comunicazione.

 

Pro

Prezzo: Il costo, se consideriamo che nella confezione sono presenti non solo un trasmettitore, ma anche due ricevitori, è decisamente contenuto.

Impermeabile: La certificazione IP44 consente una discreta protezione da polvere ed eventi atmosferici, tuttavia è comunque importante cercare di posizionarlo in un luogo riparato se avete intenzione di installarlo all’esterno.

Suonerie: I ricevitori presentano una capacità di emissione sonora fino a 85 decibel, inoltre potrete scegliere tra 36 suonerie differenti.

 

Contro

Portata: Il produttore sostiene siano 300 metri in linea retta, tuttavia se vi sono troppi ostacoli questa potrebbe essere inferiore. Valutate dunque l’acquisto in base alla configurazione del vostro appartamento.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili Bticino

 

2. Bticino 393015D Kit campanello senza fili Advanced

 

Non poteva mancare tra i prodotti più venduti un campanello senza fili Bticino, brand italiano tra i più popolari nel settore della domotica. Il kit prevede un campanello con spazio per applicare la targhetta con il proprio nome e cognome, e un ricevitore da installare all’interno, con funzionamento a batteria. 

Per garantire l’uso anche a persone con problemi di udito, è stato posizionato un LED che taglia il ricevitore longitudinalmente e che, nel momento in cui il pulsante viene premuto, si illumina per segnalare la presenza di un visitatore. Per quanto riguarda l’audio, invece, si può scegliere una tra tre diverse suonerie, nonché la regolazione del volume in base alle proprie esigenze.

Uno dei difetti riscontrati è la mancata impermeabilità dell’unità che dovrebbe essere installata all’esterno dell’appartamento, pertanto se dovesse essere posizionato in balia delle intemperie, sarete costretti a trovare una soluzione per proteggerlo dall’acqua piovana. L’installazione, invece, è molto semplice e veloce e può essere effettuata tramite viti e tasselli o nastro adesivo, tutti inclusi nella confezione.

 

Pro

Materiali: La qualità costruttiva del kit Bticino è notevole, offre resistenza e solidità, una garanzia data dall’affidabilità della compagnia che ha una lunga esperienza nel settore.

Installazione: Resa semplice dalla presenza di tutti gli accessori necessari, sia le viti per chi vuole fissare gli elementi in modo stabile, sia il nastro adesivo apposito per chi non vuole danneggiare le pareti.

Suono e luce: La combinazione di suoneria e LED consentono l’uso del campanello anche a persone che hanno problemi di vista o di udito.

 

Contro

Acqua: Non è impermeabile, pertanto se dovesse essere posizionato in un luogo facilmente raggiungibile dalla pioggia, potrebbe andare incontro a malfunzionamenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili per anziani

 

3. Omeril campanello wireless autoalimentato IP55

 

Continuando la nostra carrellata di prodotti venduti online, abbiamo un dispositivo di Omeril, perfetto come campanello senza fili per anziani. Se in casa avete una persona che potrebbe aver necessità di attenzioni urgenti, è bene far sì che abbia sempre a portata di mano un campanello di questa tipologia. 

Il prodotto può comunque essere installato anche all’esterno, volendo, grazie alla certificazione di impermeabilità IP55, adatto quindi contro la pioggia e la polvere. Notevole anche la selezione di melodie tra cui scegliere, ben 52 differenti e cinque livelli per la regolazione del volume.

Come molti altri dispositivi di questa tipologia ha anche una luce LED con cinque colori differenti, per permettere l’identificazione del segnale anche a chi ha problemi di udito, tuttavia secondo i pareri espressi dai consumatori questa potrebbe essere un po’ troppo piccola e flebile per essere percepita da lontano. La distanza massima di comunicazione tra i due apparecchi è di 150 metri, da tenere in considerazione durante l’installazione.

 

Pro

Prezzi bassi: Con un costo decisamente inferiore alla media, il campanello Omeril è tra i più convincenti sul mercato pur non avendo un design che potremmo definire all’avanguardia.

Impermeabile: La protezione certificata è IP55, adatto quindi all’installazione all’esterno poiché resistente sia alla polvere sia alla pioggia.

Suonerie: Le 52 tonalità diverse vi permetteranno di scegliere quella che più vi aggrada, regolando poi il volume fino a un massimo di 110 decibel.

 

Contro

LED: La luce ha cinque colori differenti ma è un po’ troppo piccola per essere vista chiaramente da lontano.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili con telecamera

 

4. Yiroka Wifi videocitofono audio a 2 vie

 

Tra le offerte che abbiamo selezionato abbiamo anche un campanello senza fili con telecamera, proposto da Yiroka e considerabile dunque un videocitofono a tutti gli effetti. Il dispositivo da installare all’esterno ha una fotocamera e un microfono integrati mentre il ricevitore presenta una spina da collegare alla presa a muro, non sarete così costretti a sostituire le batterie come per molti altri gadget di questa natura. 

Il ricevitore ha inoltre dimensioni compatte ed è pensato unicamente per avvisare della presenza di un visitatore. Come fare dunque a vedere e sentire chi è al di fuori della porta? Tutto ciò è possibile grazie al collegamento con lo smartphone, sul quale dovrete installare l’applicazione gratuita dedicata che vi consentirà di identificare chi ha suonato il campanello.

Inserendo una scheda microSD da massimo 16 GB nell’apposito slot, potrete anche impostare la registrazione automatica ogni volta che viene premuto il pulsante del trasmettitore.

 

Pro

Impermeabile: Il grado di protezione certificato è IP55, può dunque essere installato all’esterno senza preoccuparsi di polvere e pioggia. Presenta anche una luce che si attiva di notte per identificare i visitatori.

Installazione: Si rivela molto semplice grazie alla presenza di viti, qualora vogliate qualcosa di più stabile, o semplice nastro biadesivo incluso nella confezione.

Telecamera: Se effettuiamo una comparazione con gli altri apparecchi qui recensiti notiamo subito questo dettaglio in più, che offre una rapida e comoda identificazione dei visitatori.

 

Contro

Prezzo: Rispetto agli altri campanelli ha un costo più elevato proprio perché dotato di telecamera. Potrebbe quindi non essere adatto per chi cerca qualcosa di economico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili Tecknet

 

5. Tecknet Campanello wireless 300m

 

Il modello di Tecknet rappresenta un’ottima soluzione per chi deve effettuare un’installazione in stanze multiple poiché nella confezione troverete il campanello e ben due ricevitori. Il trasmettitore può essere fissato al telaio della porta con apposite viti, o se non volete rovinare cornici e pareti, anche con il classico nastro biadesivo 3M, sempre più sfruttato grazie alla sua ottima tenuta.

I ricevitori hanno una portata dichiarata di 300 metri, tuttavia come spesso accade per questi prodotti bisogna tener conto di eventuali ostacoli che la riducono della metà circa. Ciononostante hanno una resa ottima, secondo i consumatori, poiché non funzionano a batterie ma bisogna inserirli in una presa di corrente.

Si rivela uno dei più venduti sul mercato grazie anche alla doppia colorazione disponibile: bianco o nero, che facilita la scelta di chi vuole mantenere una certa linea cromatica nel proprio appartamento. La scelta dei materiali lascia un po’ a desiderare, trattandosi comunque di prodotti a basso costo.

 

Pro

Colorazioni: Il campanello e i trasmettitori sono disponibili sia in nero sia in bianco, entrambi con luce azzurra per i segnali visivi.

Prezzo: Il costo non è elevato e sebbene vi siano delle opzioni più economiche, bisogna tener conto che nella confezione troverete ben due ricevitori oltre al campanello stesso.

Melodie: Potrete scegliere tra 52 suonerie diverse, tutte molto piacevoli, regolando il volume su quattro livelli.

 

Contro

Resistenza: La qualità dei materiali non è particolarmente eccelsa e col tempo le plastiche che ricoprono i dispositivi potrebbero cedere, soprattutto se esposti a utilizzo costante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili Govee

 

6. Govee campanello senza fili impermeabile

 

Continuando la nostra classifica, troviamo un campanello senza fili Govee, impermeabile e quindi in grado di essere installato anche all’esterno senza la necessità di posizionarlo al di sotto di un tetto protettivo. Grazie alla certificazione IP66 non dovrete dunque temere pioggia o sole intenso poiché il trasmettitore riuscirà a far fronte a tutte le condizioni atmosferiche.

Nella confezione sono presenti anche due diversi ricevitori, che potrete installare in punti differenti dell’appartamento, tenendo comunque conto della portata massima che è di circa 300 metri. Rispetto ad altri apparecchi sul mercato, il prodotto ha una memoria interna che gli consente di ricordare le impostazioni salvate anche in caso di interruzione di corrente, non dovrete quindi riconfigurare suonerie o livelli del volume.

Per quanto concerne le melodie, potrete selezionarne una tra 36 differenti, un numero più che sufficiente per riuscire a trovare quella più adatta alle proprie esigenze. Secondo quanto riferiscono gli utenti, è però sconsigliato nel caso abbiate muri molto spessi in casa.

 

Pro

Impermeabile: Grazie alla certificazione IP66, una tra le più alte, potrete installare il dispositivo anche all’esterno, senza temere danni provocati dalla pioggia o dal sole.

Design: Molto minimalista e senza troppi fronzoli ma, nonostante ciò, il visitatore riesce immediatamente a identificare il campanello.

Funzione memoria: Poiché possiede una batteria interna, il dispositivo memorizza suoneria e livelli del volume impostati anche in caso di blackout o interruzione temporanea della fornitura di corrente.

 

Contro

Portata variabile: In campo aperto riesce a raggiungere i 300 metri dichiarati, tuttavia per chi ha muri spessi o altri ostacoli, la portata è nettamente inferiore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili Tenswall

 

7. Tenswall campanello senza fili V2

 

Con un prezzo estremamente convincente, il campanello senza fili Tenswall si configura come un prodotto degno di nota per tutti gli utenti che vogliono spendere poco. Nella confezione è possibile trovare non solo due ricevitori, ma persino due campanelli, per installazioni separate in luoghi diversi della casa. Bisogna sottolineare, però, che questi ultimi hanno una certificazione di impermeabilità pari a IP33, troppo bassa per poter essere posizionati senza alcun timore al di fuori dell’appartamento. 

È dunque sconsigliato montarli in luoghi esposti alle intemperie poiché potrebbero insorgere malfunzionamenti. I ricevitori possono essere regolati su quattro livelli di volume differenti, da 25 dB a oltre 110, inoltre se avete esigenza di aggiungerne di ulteriori, potrete acquistarne altri per un massimo di dieci ricevitori per ogni trasmettitore.

Per scoprire dove acquistare il kit Tenswall non dovete far altro che cliccare sul link sottostante e potrete così effettuare la transazione velocemente e in tutta sicurezza senza nemmeno dover mettere piede fuori casa.

 

Pro

Kit: Nella confezione sono inclusi due ricevitori ma, rispetto ad altre offerte, anche due trasmettitori.

Suonerie: Potrete scegliere tra 50 melodie diverse, con un volume configurabile su quattro livelli fino a un massimo di 110 decibel, chiaramente udibile da qualsiasi angolo di casa.

Installazione: Molto semplice e veloce, come per la maggior parte degli altri campanelli senza fili sul mercato potrete optare per l’uso di viti o il nastro biadesivo.

 

Contro

Esterni: Non è adatto a installazione al di fuori dell’appartamento poiché sensibile a pioggia e caldo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Campanello senza fili Charlemain

 

8. Charlemain campanello senza fili da esterno wireless 1 ricevitore

 

L’ultimo prodotto che prendiamo in considerazione è un modello senza fili Charlemain, costituito però da un solo trasmettitore e un ricevitore. Il vantaggio di questa configurazione è data dal prezzo, si rivela infatti il campanello più economico della nostra classifica e adatto dunque a tutti gli utenti che vogliono spendere il meno possibile.

Il design classico e minimalista, senza troppi orpelli, consente l’installazione sobria in qualsiasi ambiente, sia tramite viti sia tramite nastro adesivo. Per chi volesse, inoltre, è possibile scegliere tra due colorazioni differenti, bianco e nero, per adattarsi meglio alle tonalità predominanti del vostro appartamento.

Il raggio d’azione massimo è di 300 metri, tuttavia bisogna sottolineare che è una stima effettuata in campo aperto senza eventuali ostacoli. Se vi sono pareti tra il ricevitore e il campanello, dovrete considerare un valore inferiore, generalmente dimezzato. Le suonerie tra cui potrete scegliere sono 36, mentre i volumi quattro, da un minimo di 25 a un massimo di 85 decibel.

 

Pro

Design: Dal punto di vista estetico è uno dei migliori prodotti della nostra lista poiché molto moderno e con finiture eleganti.

Colorazioni: Disponibile in due tonalità diverse, bianco e nero, in modo da permettere agli utenti di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Installazione: Semplice, come nella maggior parte dei casi, grazie alla presenza nel kit di viti per il fissaggio a muro e nastro adesivo per un montaggio “pulito”.

 

Contro

Portata: Sebbene sia dichiarata sui 300 metri, in realtà alcuni consumatori riportano di un valore inferiore, soprattutto in presenza di ostacoli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un campanello senza fili

 

Abbiamo realizzato la seguente sezione, in aggiunta alle nostre recensioni che analizzano i prodotti più interessanti sul mercato, per tutti gli utenti che non sanno come scegliere un buon campanello senza fili e si ritrovano spaesati quando hanno una vasta gamma di apparecchi tra cui scegliere.

In realtà non esiste il miglior campanello senza fili che possa magicamente risolvere qualsiasi tipo di esigenza, pertanto bisogna valutare attentamente le proprie necessità prima di poter optare per uno dei dispositivi in vendita.

Configurazione della casa

Analizzate attentamente il vostro appartamento, tenendo conto della superficie totale, dei luoghi in cui sarebbe utile posizionare un ricevitore e tutte queste piccole considerazioni poiché saranno proprio queste a decretare le vostre esigenze in materia di campanelli.

Alcuni consumatori necessitano di un campanello da esterno, che trasmetta il segnale all’interno magari nelle zone più remote della casa, per sapere sempre quando arriva un visitatore inaspettato, altri invece preferiscono usarli per dare la possibilità a una persona che si trova in casa di avvertire quando si presenta un eventuale malore o altra necessità. 

Naturalmente nel primo caso sarebbe meglio scegliere un prodotto impermeabile, possibilmente ben costruito e con plastiche resistenti poiché dovrà fronteggiare acquazzoni e intemperie d’ogni tipo. Se invece il campanello dovrà essere installato all’interno dell’appartamento potrete evitare di scegliere quelli con certificazione IP superiore a 44.

 

Ricevitori

La configurazione classica prevede un campanello/trasmettitore e un ricevitore, che non fa altro che rimbalzare il segnale audio proveniente dal primo, ripetendolo grazie a un altoparlante interno. Dai ricevitori non potrete effettuare alcuna procedura, non servono infatti ad aprire la porta ma semplicemente a comunicare che c’è qualcuno in attesa della vostra attenzione. 

Tenendo presente questo fattore, dovrete scegliere se acquistare modelli che forniscono nella confezione uno o più ricevitori. Solitamente sarebbero da preferire quelli in numero maggiore se si ha una casa sviluppata su più piani, dove magari udire il campanello potrebbe rivelarsi difficile.

La portata effettiva di questi apparecchi, nonostante sia spesso dichiarata in 300 metri, potrebbe rivelarsi un po’ differente, e il valore deve essere perlomeno dimezzato qualora vi siano ostacoli, pareti o altri ingombri che rendano più difficile la ricezione del segnale emesso dal trasmettitore.

 

Melodie e caratteristiche aggiuntive

I campanelli hanno spesso il vantaggio di offrire una vasta gamma di suonerie, si va dalle poche decine fino a oltre 50, in base al modello scelto. Avrete così la possibilità di personalizzare il suono del trasmettitore in base alle vostre preferenze. Ciò che è più importante tenere a mente, però, sono i volumi massimi, assicurandosi che questi siano regolabili prima di scegliere il proprio apparecchio preferito. 

Solitamente i livelli regolabili sono quattro: 25, 50, 75 e oltre 85 decibel, i primi due vanno bene per chi installa gli apparecchi nell’ambito casalingo e non vuole che il dispositivo disturbi anche i vicini mentre il terzo e il quarto livello sono più indicati per le installazioni da esterno.

Nel caso aveste bisogno di vedere chi si trova al di fuori dell’abitazione, potreste valutare i campanelli dotati di un occhio elettronico, sebbene sarebbe il caso di parlare più propriamente di videocitofoni. Tali apparecchi hanno un costo maggiore, rientrando comunque in fasce di prezzo ragionevole. Ricordate, dunque, che esistono anche opzioni più tecnologiche per chi ha esigenze leggermente differenti.

Design e installazione

A nessuno piace avere un dispositivo brutto a vedersi in casa, per questo motivo il design dei campanelli senza fili moderni è sempre molto curato e difficilmente troverete dispositivi sul mercato che non abbiano linee minimal e all’avanguardia. In alcuni casi potrete persino scegliere colori differenti, anche se non ci si sposta molto dalla classica divisone tra nero e bianco. 

Oltre all’aspetto, sebbene importante, bisogna però anche considerare la semplicità di installazione, per evitare di dover sperperare denaro in richieste di montaggio presso tecnici esosi. Fortunatamente i campanelli senza fili proposti nelle nostre recensioni sono tutti molto intuitivi e il loro montaggio può essere effettuato in due modi differenti: con viti o con nastro biadesivo.

 

 

 

Come usare un campanello senza fili

 

Se vi siete sempre chiesti come funziona il campanello senza fili ma non avete mai avuto risposta alla vostra domanda, la nostra piccola guida vi aiuterà a capire come sono realizzati questi apparecchi e come installarli al meglio nel vostro appartamento.

Si tratta di dispositivi costituiti da due entità separate: una funge da trasmettitore, il classico campanello insomma con un pulsante, mentre l’altra è un semplice ricevitore, che trasmette il segnale ricevuto, anche se a distanza e senza la presenza di alcun cavo.

Questa comunicazione tra l’uno e l’altro avviene generalmente tramite frequenze radio o bluetooth, tuttavia sono prodotti programmati per riconoscersi l’un l’altro in modo semplice e veloce, senza dover eseguire attività complesse, basta infatti accenderli e collegarli a una fonte di corrente elettrica, o inserire una batteria a seconda del modello, per iniziare subito a utilizzarli.

Installazione

Prima di posizionare il campanello al di fuori del vostro appartamento, magari esposto alle intemperie, verificate sempre che il dispositivo acquistato abbia una certificazione di impermeabilità pari o superiore a IP55. In caso contrario è bene sapere che si tratta di campanelli che danno il meglio di sé solo quando protetti dai fenomeni atmosferici. Qualora abbiate acquistato prodotti con impermeabilità inferiore, e abbiate comunque esigenza di posizionarli all’esterno, dovrete valutare la possibilità di proteggerli con un piccolo tetto o installarli in un luogo appartato.

Per fissarli al muro avrete due opzioni: tramite viti o nastro biadesivo. Se non temete di rovinare pareti o volete che il campanello sia ben fisso, la scelta migliore sono naturalmente le viti mentre, per chi non vuole installarlo in modo permanente, va bene la soluzione del nastro biadesivo, tuttavia potrebbe presentarsi l’esigenza di sostituirlo di tanto in tanto per far sì che la tenuta sia sempre ottimale.

L’energia necessaria al funzionamento dei campanelli può derivare sia da una batteria interna, da sostituire ogni paio d’anni circa o, ancora meglio, si autoalimentano grazie all’energia cinetica che si sviluppa ogni volta che si preme il pulsante.

 

Ricevitori

Questi ultimi funzionano generalmente solo se collegati a una presa di corrente elettrica, non necessitano quindi di alcun tipo di installazione: vi basterà inserire la spina nella presa e stabiliranno subito una connessione con il campanello più vicino. Con i pulsanti presenti sul prodotto, potrete poi selezionare la suoneria che più vi aggrada tra quelle installate e regolare il volume su un livello accettabile.

Al termine di questa operazione sarete pronti a usare il vostro campanello senza dover effettuare alcuna procedura ulteriore, per questo motivo si rivelano molto popolari tra i consumatori.

 

 

 

Domande frequenti

 

Cos’è un campanello senza fili?

Questa tipologia di prodotti è sempre più utilizzata dagli utenti che hanno bisogno di soluzioni rapide ed efficienti, da poter installare anche da soli senza l’ausilio di tecnici specializzati, cosa che richiederebbe un maggior esborso di denaro.

Generalmente sono costituiti da due o più elementi: uno è il classico campanello, da posizionare all’esterno dell’appartamento o anche all’interno, volendo; mentre l’altro è il ricevitore, che collegato tramite una rete wireless, suona ogni volta che viene premuto il pulsante.

Perché acquistare un campanello senza fili?

Le motivazioni possono essere molteplici. Innanzitutto potrebbe rivelarsi utile nel caso in cui abbiate un impianto elettrico obsoleto e per sostituirlo avete bisogno di effettuare lavori lunghi e complessi. Nel frattempo potrete usufruire di questa soluzione a basso costo per ricevere comunque amici e parenti che vengono a trovarvi. Anche chi non vuole rovinare le pareti casalinghe trova nei campanelli senza fili un’ottima alternativa poiché la loro natura wireless permette l’installazione tramite nastro adesivo specifico, utilizzabile su qualsiasi tipo di superficie.

Infine, se avete una persona anziana in casa. o che non è in grado di muoversi dal letto, mettere a sua disposizione un campanello per attirare la vostra attenzione ogni volta che ha bisogno di aiuto potrebbe essere un’ottima soluzione, garantendo la possibilità a tutti i familiari di condurre una vita meno stressante. Le possibilità di utilizzo, dunque, come potete notare, sono numerose e i campanelli senza fili rendono tutto molto più semplice.

 

Posso usare più ricevitori?

Se avete un appartamento molto grande, un solo ricevitore potrebbe non essere sufficiente a coprire le diverse zone della casa. Fortunatamente è possibile scegliere apparecchi che presentano la possibilità di collegare più ricevitori contemporaneamente, potrete così posizionarne diversi per essere sicuri di percepire sempre la suoneria di almeno uno di essi, oppure intercettare il segnale luminoso emesso dal LED di cui sono provvisti, ideale soprattutto per persone con problemi di udito.

 

Come proteggere un campanello senza fili?

Molti dei dispositivi venduti online, presentano delle caratteristiche di impermeabilità certificate a diversi livelli. Quello più alto è IP55, in grado di difendere da polvere e acqua piovana, tuttavia se optate per apparecchi un po’ più economici, tale efficienza potrebbe non essere garantita. Come fare dunque a proteggere al meglio il nuovo dispositivo acquistato? 

Il modo migliore è naturalmente quello di posizionarlo in modo che non sia raggiungibile dall’acqua, ma se ciò non fosse possibile, dovreste prendere in considerazione la realizzazione di un piccolo tetto obliquo, in modo che l’acqua non raggiunga i componenti elettrici. Questi possono essere realizzati con materiali inossidabili, come l’acciaio, oppure sfruttando delle classiche tegole, fissandole alla parete.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS